Piemonte Vini e Cantine

Bric Castelvej il vino e l’entusiasmo di produrlo

Scritto da lesaucier
 
 
 
“Una famiglia, 
il suo vino e l’entusiasmo di produrlo”
 
 
Quella della cantina vinicola Bric Castelvej è una storia di famiglia, una storia semplice fatta di valori e persone che credono in ciò che fanno, mettono l’anima e la passione in ogni bottiglia di vino prodotta. Tutto iniziò nel lontano 1956 quando Gallino Domenico, geniale e lungimirante fondatore, iniziò a vinificare vino di qualità superiore.
Tale impegno e passione si tramanda e vive sino ai giorni nostri, trova continuità nel genero Mario che insieme al figlio Cristiano, brillante enotecnico, curano scrupolosamente e con esperienza ogni processo produttivo della cantina, dal meticoloso lavoro in vigna alla vendemmia e vinificazione, sino ai rapporti commerciali in Italia ed Europa.
Una famiglia oggi come allora, con grande soddisfazione e orgoglio da del proprio lavoro una filosofia di vita, affrontano nuove sfide, nuovi obiettivi, con impegno e razionalità, una cantina pronta a scrivere nuove pagine di storia come vuole la tradizione di questa famiglia Roerina.

Le Radici

L’Azienda Vitivinicola Bric Castelvej ha un passato glorioso. Nasce verso la fine degli anni cinquanta, dall’intuizione di un giovane e ambizioso vinificatore, Domenico Gallino che racchiude in se le virtù di passione, sapienza e lungimiranza. Un progetto nato tra i migliori vigneti del Roero, inizialmente la produzione vinicola era destinata esclusivamente ad una vendita al dettaglio come sfuso. Nel corso degli anni ottanta,con l’ammodernamento dell’Azienda, si avvia anche la produzione in bottiglia di tutta la vasta gamma dei vini. L’amore per i grandi vini piemontesi unito alla quotidiana ricerca della perfezione sono gli elementi portanti della storia di questa cantina, senza dimenticare l’ospitalità della famiglia Gallino, caratteristica che da sempre la contraddistingue. La magia del vino va apprezzata tra amici e nella loro cantina l’ospitalità è un momento importante.

La Cantina 

Ogni giorno persone capaci lavorano assiduamente le terre e i vigneti di proprietà in modo razionale e sapiente, sempre nel pieno rispetto dei ritmi della natura e della tradizione vinicola piemontese.
La cantina è moderna, dotata di attrezzature tecnologicamente avanzate, che consentono al vino di essere il perfetto connubio tra il lavoro sapiente del viticoltore e la straordinarietà di questa terra..
L’Azienda segue le direttive approvate dalla Commissione Europea inerenti la “ DIFESA INTEGRATA “ che prevede criteri d’intervento e limitazioni d’uso molto precise.
Oltre a tutto ciò evitano di adoperare diserbanti a tutto filare aderendo alla pratica dell’inerbimento che va a limitare non solo l’inquinamento del suolo, ma a combattere anche i fenomeni d’erosione causati dalle piogge che ultimamente sono sempre più violente. Inoltre le concimazioni autunnali  sono del tutto naturali utilizzando concime organico.

I Vini

“ll Roero, simbolo di tradizione e passione vinicola”

Il Roero, territorio di grande fascino, vocato alla coltivazione vitivinicola, presenta un paesaggio vario, ricco di vallate profonde e di versanti scoscesi. I vigneti sono coltivati sulle estremità delle colline, i cosiddetti “Bric”, per garantire una qualità produttiva superiore a discapito della facilità di coltivazione causata dalle pendenze ripide di questi colli. Il terreno sabbioso, friabile, color ocra, ben si presta alle coltivazioni di vigneti che, con l’alternarsi delle stagioni, si dipingono dei variegati colori stagionali, rendendo davvero unico il Roero. Torri e castelli, arroccati sulle colline, raccontano invece l’epopea dei Casati storici che popolarono queste colline.
Il Roero, da sempre è terra di vini pregiati come il Barbera Doc, il Nebbiolo Doc, il Roero Docg, il Roero Arneis Docg che, insieme ad altri vini, caratterizzano la produzione enologica di questo affascinante territorio.

Roero Arneis Docg

 
 
E’ il tipico vino bianco piemontese, dotato di grande eleganza e struttura. Colore paglierino con sfumature verdognole, mentre il profumo si contraddistingue per il suo essere fresco, intenso e ricorda fiori e frutti esotici. Al gusto si presenta secco ma allo stesso tempo morbido e intenso. Ottimo da abbinare agli antipasti magri e al pesce. Ideale anche come aperitivo. Alcool: 13,5% vol.

 

Roero Docg 

 
 
Il Roero è caratterizzato da un colore rosso rubino di intensità variabile, che tende al granata con l’invecchiamento, che avviene in botti di rovere per 18 mesi prima dell’imbottigliamento. Il profumo è fruttato, con un lieve sentore di legno. Vino dalla buona corposità si presenta con un sapore asciutto e lievemente tannico. Si abbina perfettamente a carni bianche, rosse e pollame. Alcool: 14% vol.
 
Come raggiungere la cantina

 

L’Azienda Agricola è situata a Canale, Comune del Roero, facilmente raggiungibile dalle principali autostrade, saranno molto lieti di farvi visitare la cantina e degustare tutti i vini.
Azienda Agricola Bric Castelvej 
Canale (Cn) – Via Castelvecchio, Località Boera, 70
Tel. +39 017398108
www.gallinodomenico.com