Chef Antonino Cannavacciuolo Vita da Chef

Chef Antonino Cannavacciuolo

Scritto da lesaucier
 
Antonio Cannavacciuolo, pluripremiato dalla guida Michelin con 2 stelle 
e 3 forchette dal Gambero Rosso.
Alla conduzione di Cucine da Incubo Italia,
Chef patron del Ristorante Villa Crespi ad Orta San Giulio
Giovanissimo e già nell’olimpo della gastronomia 
Conosciamolo meglio…
 
 
 
“Sono nato in penisola sorrentina, precisamente a Vico Equense nel 1975.
Ho trentasette anni e ne ho già passati 19 nelle cucine.
Mio padre é stato chef di cucina e per me grande artista-decoratore. Sono cuoco dalla nascita (nel
senso del dna…)
Non potrei fare un altro lavoro, i 19 anni già passati nelle cucine sono tutti di passione, e credo che
parte della mia forza sia dovuta al fatto che mi sento sempre di dover ricominciare dal punto in cui
sono arrivato. E’ una sfida continua, come un fuoco che brucia.
Ricerca intesa anche nel senso del prodotto, passione, sacrificio, costanza e dedizione totale a
questo lavoro.
Ho fatto qualche esperienza in grandi classici tri-stellati di Francia (Auberge dell’ile a Illerausen e a
le Buresil di Strasburgo), piuttosto che nelle cucine del ristorante del Grand Hotel Quisisana (allora
sotto la consulenza di Gualtiero Marchesi).
Da 9 anni sono a Villa Crespi sul lago d’Orta e con mia moglie gestisco questa splendida villa della
fine del 1800.
 
 
La cucina é un espressione della vita e come tale non si ferma mai, é sempre uno studiare, un
crescere.
Lo stesso piatto può cambiare con il tempo (es. burrata/crema di scarola con burrata) così come
cambio io ogni giorno.
E’ una introspezione continua prima dentro me stesso e poi nella mia cucina di riflesso.
Cerco di portare il prodotto alla sua vera essenza e di esaltarlo e abbinarlo con altri pochi
ingredienti. Cerco di dare al cliente emozioni non piatte e di trasmettergli qualcosa di autentico
attraverso la cucina.
Un mio piatto può essere una rivisitazione della tradizione oppure anche qualcosa di totalmente
nuovo che sento in quel momento e per quel specifico ingrediente. Ti lasci andare, guidare …. .
Mi ritengo a modo mio un rivoluzionario per la velocità in cui mi rinnovo ricette, tecniche ed idee.” 
 
 
 
 
 
VILLA CRESPI
Via G.Fava, 18 – 28016 Orta San Giulio (Novara)
Tel +39 0322 911902 – Fax +39 0322 911919
Mobile +39 334 6052912
info@villacrespi.it
www.villacrespi.it

www.magazine.villacrespi.it

LE RICETTE



Commenta questo articolo