Puglia

Fiordelisi pomodori secchi dal 1954

Scritto da lesaucier
 

                                                      “Solo sole e sale”

Se la terra potesse parlare, racconterebbe la storia di Fiordelisi, una storia che germoglia nel 1954 nella fertile pianura pugliese, il Tavoliere, località nota sin dall’antichità come luogo fecondo per l’agricoltura.
Racconterebbe della passione e dell’impegno di Antonio Fiordelisi, capostipite della famiglia e fondatore dell’azienda, che per primo si dedicò alla coltura e alla produzione di vegetali in quelle ricche terre baciate dal sole.
Nel 1978, i suoi quattro figli si unirono al progetto che già incominciava ad assumere le sembianze di qualcosa di grande.
Alleati preziosi sono stati il sole ed il clima mite e asciutto, caratteristico della zona, che hanno favorito le prime sperimentazioni di produzione e conservazione di pomodori secchi, oggi vanto e punto di forza di Fiordelisi.
Il clima e la naturale propensione del terreno alla coltura degli ortaggi, contribuirono a premiare l’impegno e la passione dei quattro fratelli.
Nel 1995, dopo lunghe e attente ricerche volte a garantire la migliore qualità nel pieno rispetto della natura e della genuinità, vide la luce la prima produzione di pomodori semi dried.
Tutela della salute
I metodi di coltivazione attuati nelle aziende agricole Fiordelisi sono all’avanguardia, ma sviluppati secondo i principi del rispetto del suolo e della salute. Anche nelle coltivazioni convenzionali si privilegiano tecniche che non alterino la naturale fertilità del terreno, attraverso l’utilizzo di fertilizzanti naturali.
Solo sole e sale
Le tecniche di essiccazione e conservazione dei vegetali sono state raffinate con il passare del tempo,  sempre nel pieno rispetto della semplicità e naturalezza, senza l’utilizzo di conservanti chimici.
Tradizione ed innovazione
Alla qualità aziendale Fiordelisi aggiunge l’attenzione posta sull’innovazione, attraverso l’elaborazione di nuovi concept di prodotto e le sperimentazioni sui processi.
Produzioni
Fiordelisi è leader nel mercato europeo per la produzione di vegetali essiccati al sole, primo indiscusso per la produzione di pomodori secchi e semi dried. Oltre a questi, una vasta gamma di vegetali come melanzane, zucchine, carciofi, peperoni e peperoncini, sia essiccati che grigliati. Prodotti semilavorati o finiti, come i peperoncini tondi ripieni di tonno o formaggio di capra, gustose  creme e paté, ed ancora olive e saporiti mix di vegetali essiccati al sole.
Una produzione vastissima e declinata in una serie di linee che offrono al mercato una risposta mirata alle sue differenti esigenze e dinamiche.
Ogni prodotto è lavorato e studiato attraverso l’applicazione di differenti e specifici metodi di trasformazione e conservazione: l’essiccazione al sole o nei forni, il confezionamento sott’olio o il congelamento.

Il Pomodoro Secco 

 
 
I pomodori vengono coltivati interamente sotto il controllo e le indicazioni degli agronomi e dei tecnici, unendo tradizione e innovazione per raggiungere risultati sorprendenti.
Il pomodoro essicato al sole si presenta ai nostri occhi di un colore rosso brillante e forma allungata. Al palato ha invece una consistenza morbida e piacevole, che racconta pienamente il gusto della tradizione e dell’esperienza. Nessun additivo chimico viene utilizzato per l’essiccazione.
E’ proprio il sale, infatti, che funge da conservante naturale e mantiene il colore vivo del pomodoro.
Grazie ad un innovativo metodo di salatura, Fiordelisi può ottenere un pomodoro essicato al sole a basso contenuto di sale. Inoltre, sempre in linea con la cultura aziendale di attenzione alla salute ha scelto di utilizzare sale marino iodato.
Fiordelisi può garantire forniture continue nel corso dell’anno di lotti omogenei di prodotto. Coi i suoi 100.000 mq circa di impianti per l’essiccazione al sole, sviluppa una capacità produttiva che si aggira sulle 1.200 ton solo per il pomodoro secco.
Infine, per tutti i clienti che hanno l’esigenza di ottenere un prodotto pronto per essere confezionato, ha sviluppato un processo di igienizzazione che permette, attraverso un particolare lavaggio del pomodoro, di abbattere drasticamente la carica batterica e abbassare ulteriormente il contenuto di sale, conservandone inalterate le caratteristiche organolettiche per 12 mesi.

Il Pomodoro SemiSecco

 
 
Mentre l’essiccazione al sole nasce da una tradizione secolare, era infatti l’unico modo per poter consumare pomodoro anche d’inverno, il semi-secco (semi-essiccato nei forni) viene introdotto nella produzione Fiordelisi come un’evoluzione nella ricerca sui metodi di trasformazione del pomodoro.
Sin da subito il pomodoro semi-secco ha rappresentato l’alternativa ai grandi produttori francesi, i primi ad effettuare questo tipo di produzione, e si è distinto per le caratteristiche organolettiche.
Le varietà di pomodoro scelte sono quelle che presentano la particolare forma tonda, a differenza di quelle a forma allungata tipiche del pomodoro secco. Tramite selezione manuale, calibratura meccanica e taglio, si ottengono gli spicchi che vengono successivamente distribuiti all’interno di grandi forni con nastri in continuo.
Qui il pomodoro viene lasciato ad appassire per molte ore ad una temperatura non troppo alta, permettendo agli spicchi di mantenere polpa soda e colore rosso brillante, conservando le caratteristiche del pomodoro fresco e intensificandone il sapore e l’odore. La capacità produttiva di Fiordelisi è circa di 700 ton ma con una favorevole propensione all’incremento.

Perinos

 
 
Il frutto della preziosa combinazione tra tradizione ed innovazione.
Dopo tre anni di ricerca, Fiordelisi presenta il Perinos, un mini pomodoro, dalle importanti caratteristiche organolettiche: prende il nome dalla sua particolare forma a pera, di colore rosso intenso, polpa soda e gusto dolce.
Povero di calorie, ricco di zuccheri semplici e sali minerali. Il Perinos contiene sostanze antiossidanti, importanti per la salute, come il licopene, il beta-carotene (vitamina A) e la vitamina C.
L’unione del licopene con l’olio extravergine d’oliva garantisce una facile assimilazione delle sostanze nutritive dal nostro organismo.
Il Perinos è coltivato nelle terre Fiordelisi, con metodologie innovative che evitano l’apporto di prodotti di sintesi.
Le certificazioni UNI EN ISO 9001 e BRC attestano il controllo della filiera e la qualità del prodotto.
Il Perinos presenta tutte le caratteristiche che fanno del pomodoro un elemento essenziale della dieta mediterranea, ideale per ogni tipo di ricette.
 
 
 
Fiordelisi s.r.l.
S.P. 88 Stornarella – Ascoli S. Km. 0+600
Stornarella (FG) ITALY
Tel. +39 0885 437024