Chef Ciro Pepe Primi Primi di Pesce

Fusilloro Verrigni con ragù di baccalà e “giri assassunati”

Scritto da lesaucier
Il termine assassunati, deriva da un’antica salsa (molto economica) usata dalle comunità ebraiche siciliane e ripresa poi dai “Monsù” (cuochi francesi), per condire (“assaisonner”) le verdure,questa salsa aveva come ingredienti principali l’ottimo olio d’oliva siciliano e l’aglio 
Le bietole saltate al pomodoro è un tipico piatto Palermitano,che accompagna dei secondi piatti…da qui nasce l’unione di questi elementi riproposti in un primo piatto dal sapore profondo
 
Ingredienti per 4 persone:
300gr di Fussiloro Verrigni
100 gr di Baccalà dissalato
3 mazzetti di Bietole
Pomodori Pelati
Aglio
Olio extra vergine d’oliva
Sale e Pepe
 
Procedimento:
 
Nettare la verdura,lavatela e lessatela in abbondante acqua salata.
Fatela intiepidire,strizzatela e tagliatela grossolanamente.
Sbucciare l’aglio e tritarlo finemente,spezzettare i pomodori pelati,e tagliare al coltello finemente il baccalà.
Fate soffriggere l’aglio in padella in 2 cucchiai di olio d’oliva,unirvi il baccalà e il pomodoro pelato e far cuocere per circa 5 minuti,dopodiché aggiungere le bietole,mescolate e far cuocere per altri 5 minuti,tenete al caldo.
Nel frattempo lessate la pasta in abbondante acqua salata,scolatela al dente e unitela al condimento,saltare per alcuni minuti.
Disporre la pasta al centro del piatto e contornare con olio d’oliva extra vergine e mollica tostata.
Ricetta dello Chef Ciro Pepe