Primi di Pesce Ricette

Spaghetto “De Cecco” olio, limone, caviale e crema di cozze di Antonino Cannavacciuolo

Scritto da lesaucier

Questa ricetta è valsa allo chef Antonio Cannavacciuolo di Villa Crespi a Orta San Giulio il premio De Cecco per la pasta dell’anno nella guida ai ristoranti d’Italia 2012.

Ingredienti per 4 persone

300 g Spaghetti de Cecco
20 g caviale iraniano
10 g limone in gremolada
olio extravergine di oliva
cipollotti
patate
cozze
acqua di cozze
poca erba cipollina
poca panna
olio di oliva
prosecco

 

Preparazione

 

Per gli spaghetti:

cuocere gli spaghetti in abbondante acqua salata. A cottura terminata trasferirlo in una boul per poi condirli con olio extra vergine di oliva e la gremolada di limone.

 

Per la crema di cozze:

Versare olio di oliva nella pentola, aggiungere cipollotti affettati, soffrigere bene, e poi aggiungere patate sempre affettate . Versare un po’ di prosecco, fare evaporare ed aggiungere l’acqua delle cozze. Quando le patate sono cotte aggiungere la panna. Frullare con il bimbi le cozze e l’erba cipollina e setacciare.

 

Per la finitura del piatto:

Nappare il fondo del piatto con la salsa di cozze ed adagiarvi sopra gli spaghetti precedentemente conditi. Formare una quennelle di caviale con l’ausilio di due cucchiaini da caffè e posizionarla sulla pasta

Ricetta dell Chef Antonio Cannavacciuolo